Sakurai spiega perché gioca spesso a titoli che non gli piacciono o non trova interessanti

Masahiro Sakurai, il creatore della serie di Super Smash Bros., è senza dubbio uno dei più talentuosi e rispettati creatori di videogiochi del panorama mondiale. Come ha fatto, però, a diventare così esperto e abile in quest’arte? 

Sakurai-E3

In una lunga intervista con The Guardian, egli ha così dichiarato:

Sono andato oltre i miei gusti per giocare a titoli che non mi piacevano o non trovavo interessanti. Questo ha finito per essere molto informativo per me. A casa ho letteralmente migliaia di giochi e penso ad essi come a perle di saggezza dai miei predecessori.

Lo sviluppo di videogiochi è molto difficile. Nessuno decide di creare un gioco che non sia divertente. Sono tutte le sfide e le difficoltà che si incontrano durante lo sviluppo che determinano se un gioco è un successo o un fallimento. Io penso che giocare questi migliaia di giochi sia il modo migliore e più semplice per imparare dai miei predecessori.

Un ottimo consiglio quindi, da uno dei più esperti game developers al mondo. Chiunque volesse approcciarsi a questo lavoro, di certo potrà farne tesoro!

Commenta con Facebook

commenti

Categories: News, News Nintendo

About Author

Federico Giacobino

Attivo sui siti d'informazione videoludica fin dal 2008, la passione per i Pokémon mi accompagna praticamente da sempre... e probabilmente sarà così ancora per molto!