Annunciato con un trailer Fear Effect Reinvented, il classico per PS1 ritorna sotto forma di remake!

Square Enix ha appena comunicato che il team francese Sushee è al lavoro sul remake di uno dei classici dell’era PS1, ovvero Fear Effect! Chiunque sia stato videogiocatore in quell’epoca di certo se lo ricorderà, infatti Fear Effect è uno dei tanti titoli iconici che contribuirono a rendere la console di casa Sony un grande successo.

Fear-Effect-Reinvented-logo

Il remake è in sviluppo per Xbox One, PC, PS4 e Nintendo Switch e arriverà nel corso del 2018, sebbene ancora non ci sia una data definitiva. Qui di seguito vi lasciamo il trailer dell’annuncio, che ci mostra qualche frangente del gioco ed ovviamente Hana, uno dei personaggi principali.

Queste le parole degli sviluppatori riguardo il progetto:

Visto quanto rapidamente il supporto verso Fear Effect Sedna (il nuovo capitolo della serie, in lavorazione grazie ai fondi raccolti su Kickstarter) è cresciuto su Steam, abbiamo compreso quanto amore i giocatori ancora provano verso Fear Effect. Allo stesso tempo abbiamo realizzato che pur offrendo qualcosa di nuovo ai fan con Fear Effect Sedna, sarebbe stato grandioso introdurre i nuovi giocatori alla serie creando un remake della prima grande avventura. Fear Effect Reinvented proporra lo stesso spirito e la stessa atmosfera del gioco originale, ma porterà il tutto ai giorni nostri grazie ad una grafica pesantemente migliorata, controlli modificati e altri entusiasmanti extra.

Benjamin Anseaume, il fondatore di Sushee ha poi voluto tranquillizzare tutti i fans della versione originale, confermando che gli angoli fissi della telecamera rimarranno anche in questo remake, ma saranno del tutto nuovi grazie ad una grafica in alta definizione e potenziata.

Allora, curiosi riguardo questo nuovo progetto?

Categories: News, News Nintendo

About Author

Federico Giacobino

Attivo sui siti d'informazione videoludica fin dal 2008, la passione per Nintendo mi accompagna praticamente da sempre... e probabilmente sarà così ancora per molto!

Comments

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.