ea-logo

Frostbite Engine: nuovi indizi sulla possibile compatibilità con Switch

Alla fine dello scorso anno, se ben ricordate, avevamo pubblicato una news che parlava del possibile supporto del Frostbite Engine (il motore grafico proprietario che EA utilizza per quasi tutti i suoi giochi) con Nintendo Switch. La notizia arrivava dal profilo Linked In di un dipendente EA che tra le varie mansioni aveva messo in curriculum il lavoro alla compatibilità dell’engine con l’ultima console Nintendo.

Adesso abbiamo nuovi indizi a riguardo, infatti gli utenti si sono resi conto che il dipendente di cui sopra ha provveduto a modificare la dicitura “Nintendo Switch” con un generico “differenti piattaforme”.

credit-nintendosoup-last-time-you-all-credited-a-certain-site-who-stole-it-except-gonintendo-who-is-cool-768x316

Anche se adesso non compare più Nintendo Switch, la prima cosa che viene da pensare è che la notizia non doveva essere resa pubblica e quindi EA gli abbia chiesto di modificare la descrizione, andando però in un certo senso a dare ancora più credibilità al leak.

Insomma, per adesso rimane comunque tutto frutto di ipotesi, però sembra sempre più probabile che EA si stia preparando a supportare in modo più adeguato Nintendo Switch grazie al suo engine, stiamo a vedere.