shigeru-miyamoto

Miyamoto: “Nintendo non è stata lenta con la realtà virtuale e i servizi online”

Durante il settantanovesimo incontro con gli investitori, un investitore ha chiesto a Nintendo quali fossero i piani della compagnia riguardo ai servizi cloud ed a quelli streaming; entrambi argomenti molto discussi nell’industria videoludica.

L’investitore ha poi aggiunto che Nintendo è vista che una Compagnia lenta, quando si tratta di avvicinarsi a nuove tecnologie come ad esempio la realtà virtuale.

1280px-Nintendo.png

Nintendo, tramite l’importante figura di Shigeru Miyamoto ha spiegato che la Software House “non è in ritardo” nell’adottare la realtà virtuale o servizi di abbonamento online, semplicemente, stava ancora sperimentando queste nuove tecnologie ed il fatto che non avessero nulla da annunciare non significava che non ci fosse del lavoro a riguardo “dietro le quinte”.

Nintendo Switch Online

Miyamoto ha aggiunto che per la compagnia era importante trovare il giusto equilibrio per queste “adozioni”. Ha spiegato che, per quanto riguarda Nintendo Switch Online dovevano trovare il giusto prezzo e le giuste offerte, mentre, per la realtà virtuale hanno cercato un modo per renderla accessibile e godibile mediante Nintendo Labo.

shigeru-miyamoto

Cosa ne pensate delle scelte adottate da Nintendo?