Smash-Bros-Ultimate-arrossire-04

Nintendo prova a nascondere il lag in Super Smash Bros. Ultimate durante un invitational event

Ieri si è tenuto un grande evento dedicato a Super Smash Bros. Ultimate, il North America Open event, durante il quale molti giocatori si sono sfidati in lotte all’ultimo smash nel nuovo capolavoro di Sakurai.

L’evento era hostato ufficialmente sui canali Nintendo Twitch e Youtube, ma qualcosa non è andato per il verso giusto, infatti gli spettatori si sono accorti di un (piuttosto maldestro, a dire il vero) tentativo di Nintendo di nascondere il lag che si è presentato durante uno dei match. Per non far vedere i rallentamenti, la diretta è stata spostata sulla camera dei commentatori. Uno di questi, inoltre, ha spiegato che il lag che si era notato lo vedevano solamente gli spettatori, mentre i giocatori non lo stavano percependo:

La dichiarazione era ovviamente falsa, tanto che uno dei partecipanti all’evento ha confermato che c’è stato del lag molto percepibile in uno dei match, mentre gli altri avevano funzionato bene:

Beh, un tentativo piuttosto goffo che probabilmente era meglio non fare, magari dicendo onestamente come stavano le cose e rigiocando invece il match. In ogni caso, speriamo segnalare episodi del genere possa portare a un miglioramento sempre maggiore dei servizi online di Nintendo!