bayonetta

Il processo di sviluppo di Bayonetta 3 è cambiato rispetto a quello dei primi due capitoli

Recentemente Video Game Chronicle ha intervistato Atsushi Inaba di Platinum Games, il quale ha parlato di diversi progetti interessanti legati alla software house, tra cui un nuovo gioco non ancora svelato che proporrà un gameplay mai visto prima.

Una delle domande che gli sono state poste, però, ha ovviamente riguardato Bayonetta 3, titolo ancora avvolto nel mistero e del quale non abbiamo visto sostanzialmente nulla, a parte un breve teaser d’annuncio. Atsushi Inaba ha spiegato che il processo di sviluppo del gioco questa volta è differente rispetto a quanto è stato fatto con i primi due episodi, infatti adesso hanno molta più esperienza con la IP e quindi sfrutteranno quanto imparato in precedenza per dare alla luce il terzo capitolo.

Bayonetta-3-teaser

Purtroppo egli non è andato più nel dettaglio, per cui al momento non ci è possibile sapere quali cambiamenti sono stati fatti, però è certo che di Platinum Games ci si può fidare e chissà, magari all’E3 di giugno vedremo finalmente qualcosa del gameplay del titolo!