Il testo in lingua Gerudo visibile nel trailer di Zelda: BOTW 2 è stato tradotto dai fans

Una delle più grosse sorprese di questo E3 2019, sul fronte Nintendo e non solo, è stato certamente il trailer che ha annunciato i lavori sul seguito di The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Se per caso ve lo foste perso, potete recuperarlo qui di seguito:

Durante il trailer è possibile osservare alcuni caratteri in lingua Gerudo, i quali sono ovviamente finiti sotto la lente della community, la quale ha lavorato alla traduzione di quanto mostrato.

Quello che ne esce sono le parole “Seal Ganon“, che può suonare come “Sigillare Ganon” in italiano. La cosa, quindi, non può che confermare la presenza, ancora una volta, di Ganon nelle lande di Hyrule. Sebbene per ora il materiale su cui speculare non sia poi moltissimo, pare piuttosto certo che la calamità non sia ancora stata fermata del tutto.

In attesa di ulteriori informazioni, via alle ipotesi!