Shiny-Magikarp-Pokémon-GO

Forti indizi suggeriscono che gli shiny stanno per arrivare definitivamente in Pokémon GO!

Proprio recentemente, durante il Festival dell’Acqua organizzato a sorpresa da Niantic per i giocatori di Pokémon GO, è stato introdotto per la prima volta un Pokémon shiny nel titolo, ovvero l’oramai famosissimo Magikarp dorato e relativa evoluzione. A quel punto in tanti hanno iniziato a chiedersi se oltre alla bistrattata carpa, gli sviluppatori avessero portato nel gioco la versione shiny di tutti i Pokèmon esistenti, ma adesso sappiamo che non è stato così (QUESTO LINK trovate la nostra guida agli Shiny con tutti i dettagli).

Magikarp-shiny-icona

Il “test” – se così possiamo chiamarlo – eseguito da Niantic per quanto riguarda i Pokémon cromatici ha però avuto un successo davvero incredibile, probabilmente persino superiore alle più rosee aspettative del team di sviluppo, per cui non dovrebbe passare molto prima dell’introduzione definitiva di questi ultimi in Pokèmon GO. Oltre alle supposizioni, comunque, adesso è arrivato un grande indizio a riprova di questa ipotesi. Da poco, sebbene non fosse facile accorgersene, è stato fatto un grande cambiamento al sistema di incontri dei Pokémon selvatici: se prima i mostriciattoli che apparivano sulla mappa, a livello di caratteristiche, erano identici per tutti i giocatori che li catturavano (eccetto per i PL, i quali sono legati al livello dell’allenatore), adesso ogni Pokèmon che appare sulla mappa ha delle caratteristiche univoche.

pokemon-go-vaporeon-jolteon-flareon

Le caratteristiche dei Pokémon selvatici, precisamente, vengono decise nel momento esatto nel quale inizia la cattura. Questo cosa significa? Come accade nella versione principale dei titoli della saga, il fatto che le cose siano state rese casuali è molto probabilmente legato alla volontà d’introdurre gli shiny, i quali apparirebbero così solamente ai singoli giocatori e non a tutti quelli presenti nell’area, rendendoli di fatto veramente rari come sappiamo essere.

Le cose, ad esempio, già hanno funzionato così con la versione cromatica di Magikarp. Di certo questa non si può ancora considerare una conferma, ma ci stiamo avvicinando. L’ipotesi più probabile rimane che nel corso dell’estate una delle tante novità che possiamo aspettarci coinvolgerà anche gli shiny!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.